Landscape in_Progress | Ottavio Amaro
117
page-template-default,page,page-id-117,ajax_fade,page_not_loaded,,select-child-theme-ver-1.0.0,select-theme-ver-3.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive
Professor in the ICAR 14. He winner of several design competitions including that for the project of the Church of the Relief RC In 1989 he received the prize “for the theory, the image and the study of utopia” – Third International Congress for the Study of Utopias. And ‘member of the Scientific Committee of LId’A (International Laboratory of Architecture) and the Academic Board of the PhD project of the existing and the southern city. In 2005 he participated in the Italian Architects under 50-Triennale. In 2006 he was selected for the Stone Lion at the Biennale Architecture-Project south of Venice. In projects it blends elements neorazionalisti with suggestions Contextual focusing research on issues relating to the landscape and the southern city.

 

Professore nell’area ICAR 14. E’ vincitore di alcuni concorsi di progettazione tra cui quello per il progetto della Chiesa del Soccorso a R.C. Nel 1989 riceve il premio “Per la teoria, l’immagine e lo studio dell’utopia”-Terzo Congresso Internazionale di Studi sulle Utopie. E’ componente del Comitato Scientifico del LId’A (Laboratorio Internazionale di Architettura) e del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca Il progetto dell’esistente e la città meridionale. Nel 2005 partecipa alla mostra Architetti italiani under 50-Triennale di Milano. Nel 2006 è stato selezionato per il Leone di Pietra alla Biennale Architettura-Progetto sud di Venezia. Nei progetti fonde elementi neorazionalisti con suggestioni contestuali, incentrando la ricerca su questioni inerenti il paesaggio e la città meridionale.